Le straordinarie collezioni del MAXXI

Il MAXXI, il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo di Roma è uno dei più famosi in Italia. Al suo interno ha due collezioni principali, una di Arte e una di Architettura.

La collezione MAXXI Arte  vuole essere interprete e portavoce della creatività contemporanea. Con i suoi 13.500 metri quadri di superficie e la sua collezione, il museo di Arte è  uno spazio sperimentale che oltre alla sua collezione e all’attività espositiva propone una programmazione culturale multidisciplinare che comprende naturalmente l’arte ma anche il teatro, la danza, la musica, la moda, la grafica, il cinema, la pubblicità. Sono oltre 300 le opere che fanno parte di questa collezione, dagli anni ’60 al 2000 che includono alcuni tra i più significativi artisti italiani e stranieri del periodo, come Alighiero Boetti, Francesco Clemente, William Kentridge, Mario Merz, Gerhard Richter.

Le collezioni del MAXXI Architettura (Collezioni del XX secolo, Collezioni del XXI secolo, Collezioni di Fotografia) comprendono tutti quei prodotti e documenti che, in forme diverse, rappresentano la complessità materiale e concettuale dell’architettura attraverso i suoi processi evolutivi: dalla produzione ideativa, alla realizzazione fisica, all’uso e al suo inserimento nel contesto fisico e culturale. Queste sono inoltre legate al sistema di gestione di un vero e proprio “patrimonio virtuale”, costituito dalla rete dei musei e degli archivi pubblici e privati presenti in Italia. Carlo Scarpa, Pier Luigi Nervi, Paolo Soleri, Alessandro Anselmi, Giancarlo De Carlo, Enrico Del Debbio, Carlo Aymonino, Superstudio, sono alcuni dei protagonisti italiani in collezione, con oltre 50.000 elaborati progettuali, 25.000 fotografie, numerosi modelli, lettere e documenti, sculture, tempere, volumi e periodici (in corso di digitalizzazione). Olivo Barbieri, Gabriele Basilico, Letizia Battaglia, John Davies, Mimmo Jodice, Armin Linke, Guido Guidi, Walter Niedermayr, Massimo Vitali, sono invece solo alcuni degli oltre 60 fotografi in collezione.

Super consigliato da DaWanda!

Articolo di: Elisa Raffanti

scritto il: 10.08.2012 - 12:16.

Categoria: Stili & Tendenze

Commenti