Il signore del cuoio: Enrico Zotti

Passeggiando in bicicletta accanto a… Enrico Zotti dello shop altrocuoio! Enrico ci racconta oggi della sua professione e della passione con cui realizza borse da donna e da agganciare alla bicicletta, il suo prodotto di più successo. Per le sue creazioni utilizza soprattutto una particolare tipologia di cuoio ecologica ricavata da una lavorazione delle fibre di cuoio destinate altrimenti alla distruzione. Ecco qui l’intervista da leggere tutta d’un fiato!


Enrico Zotti

Come hai scoperto la tua vena creativa e chi ti ha ispirato?
“Faccio questo lavoro praticamente da sempre: ho imparato a cucire a macchina dai miei genitori che avevano un laboratorio di confezioni, ho fatto un corso di modellista per abbigliamento, ho fatto esperienza lavorando come modellista presso importanti marchi di pelletteria e ho trasferito queste competenze nella realizzazione di svariati oggetti e accessori, in particolare borse, borsoni, cartelle, accessori moda, arredamento, ufficio, articoli da regalo, astucci, packacing di lusso, articoli personalizzati e su misura.”

Crei i tuoi prodotti come hobby o come professione?
“Realizzare questi prodotti è la mia professione, e dedico a questo quasi tutto il tempo della mia giornata; non sento quasi la differenza tra tempo lavorativo e tempo libero, perché nell’attività artigianale la fatica della produzione è strettamente connessa con il piacere della creatività.”

Come arrivi all’idea per i tuoi prodotti?
“Creo da solo questi prodotti dall’inizio alla fine: dall’ideazione, con le prime prove tecniche, le eventuali correzioni, la realizzazione del modello e del prototipo, al taglio, la cucitura, la scelta delle finiture. A volte mostro i miei nuovi prodotti a mia moglie e ai miei figli, per avere la loro opinione, ed essi con le loro critiche mi aiutano a migliorarli.”

Con quali materiali lavori maggiormente e perché?
“So lavorare vari tipi di pellame: dal cuoio vegetale, rigido e grezzo, alle nappe morbide, al rettile, ma ultimamente ho scelto di realizzare i miei prodotti con il cuoio rigenerato, un materiale naturale ed ecologico che nasce dal recupero dei ritagli della lavorazione del cuoio altrimenti destinati alla distruzione, amalgamati con collanti naturali. Questo materiale è particolarmente adatto per realizzare articoli di uso quotidiano, essendo pratico, lavabile, resistente, disponibile in vari colori e stampe.”

Borse di pelle di altrocuoio - DaWanda

Come descriveresti il tuo stile e che cosa lo caratterizza?
“Penso che il mio stile si possa definire “semplice ed elegante”. Quando penso ad un nuovo articolo l’idea nasce dalla funzione concreta che deve svolgere (contenere, riporre, ordinare, esporre); in seguito la mia ricerca è tesa a rendere la forma gradevole ed essenziale, evitando ogni decorazione fine a se stessa. Nella realizzazione dei miei oggetti ha una grande importanza la cucitura, la scelta del filo e del punto, che dona un sapore sartoriale ad ogni pezzo.”

Quale prodotto rappresenta al meglio il tuo negozio e perché?
“Le borse per la bici rappresentano al meglio lo stile del mio marchio e il mio orientamento attuale teso a produrre articoli funzionali alla vita di tutti i giorni, ma al tempo stesso eleganti e raffinati nella forma e nelle finiture.”

Borsa bicicletta Borsa bicicletta 2


Grazie Enrico per aver partecipato alla nostra intervista! Voi lettori del blog siete curiosi di scoprire le creazioni di Enrico? Allora fate pure una pedalata nel suo negozio altrocuoio. Appuntamento a lunedì prossimo per conoscere meglio un altro creativo DaWanda! :)

Articolo di: Stefano Mandola

scritto il: 04.03.2013 - 18:28.

Commenti