YellowLight: la sinergia tra illustrazione e gioiello

yellow light collageOggi incontriamo Sara, del brand YellowLight – un mondo di gioielli a metà da illustrazione e bijoux, che abbinano con gusto pietre colorate e piccoli disegni. Un immaginario fatato, un po’ boho e popolato di piccoli dettagli, pattern e dettagli pieni di stile. Abbiamo chiesto a Sara di raccontarci qualcosa in più su di se’, sul suo brand e su come sia arrivata alla sua attività creativa di oggi.

– Come è nato YellowLight?

YellowLight è un marchio nato dalla mia passione per tutto ciò che è handmade. Gialla, è la luce che mi si accende quando ho un’idea geniale, brillante!

Le mie collezioni sono composte da orecchini e collane e spesso frutto di una sinergia tra illustrazione e gioiello.

FullSizeRenderUn esempio è la mia prima collezione composta da elementi floreali disegnati e stampati da me su una particolare resina, associata a cristalli e pietre di vari colori, abbinati con gusto e sensibilità.

– Descriviti con 3 aggettivi

Paziente, ironica, creativa

– In che modo lavorare con le mani ha cambiato la tua vita?

Ho iniziato a creare oggetti handmade sin da piccola, mi è sempre piaciuto creare gioielli e accessori che rispecchiassero il mio gusto. Questo mi ha permesso di mantenere il mio lato creativo sempre vivo e di arricchirlo nel tempo.

– Qual è il tuo motto?

Il mio motto è: credi in te stesso! Penso sia un positivo atteggiamento da tenere costantemente. A volta si rischia di venire schiacciati da situazioni difficili o da una sfida che ti si para davanti: è proprio in questi momenti, in cui si pensa di non farcela, che bisogna credere nelle proprie risorse e capacità, e rispondere con rinnovata grinta e determinazione.

– Un consiglio che daresti a chi vuole mettersi alla prova e dedicarsi all’handmade?

Consiglierei di esprimere liberamente la propria creatività e di seguire il proprio istinto, senza farsi condizionare troppo dalle mode. Facendo questo man mano sarà la vostra originalità ad emergere . E soprattutto avere un approccio che non crei mai fatica ma …DIVERTIMENTO !!!

– Manca la luce e non hai accesso a internet: cosa fai?yellow light2

Niente luce + no internet = niente distrazioni, quindi è il momento giusto per creare! Spesso si tende a mirare la proprio attenzione su troppe cose contemporaneamente, computer, cellulare, televisione non riuscendo così a concentrarsi adeguatamente su niente. Quindi, nel caso di un momento di blackout tecnologico, accendete la LUCE GIALLA della vostra mente!!!

 

Come non ascoltare un consiglio del genere da una creativa come Sara? Se volete essere sempre aggiornati sulle novità del suo shop aggiungetela ai negozi preferiti.

yellowlight-collage1

Articolo di: Teresa

scritto il: 06.11.2015 - 18:23.

Commenti